GO TO ENGLISH BIO

Inizia lo studio del canto presso il Conservatorio di Cosenza con il M° A. Savastano. Segue poi Master Classes con Renata Scotto, Leyla Gencer, Leo Nucci, Luciana Serra, Shirley Verrett, Bonaldo Giaiotti, Edoardo Muller e Robert Kettelson, nonché corsi di perfezionamento all’Accademia Verdiana “C. Bergonzi” di Busseto all’ Accademia Chigiana di Siena.

Vince il 47° Concorso AS.LI.CO. e quello per l’Accademia di Canto per Solisti Teatro alla Scala Milano; è vincitore del Premio della Stampa al Concorso “G.Di Stefano” e finalista del Concorso Operalia Domingo ad Amburgo.

Debutta nel 1994 in “L’amico Fritz” a Reggio Emilia sotto la direzione del M° S. Ranzani, e canta quindi nei Teatri del Circuito Regionale Lombardo i ruoli protagonistici in: ”Rigoletto”, “Così fan tutte”, “L’isola di Merlino”, “Falstaff” e “Le Nozze di Figaro”.

Canta quindi in “La Traviata” Germont Padre, “Hansel e Gretel” al Teatro Regio di Parma.

Inaugura la Stagione ’98/’99 del Teatro Sociale di Como in “Gianni Schicchi” nel ruolo di Gianni Schicchi e “Tre Commedie Goldoniane” (G. F. Malipiero), ed è quindi impegnato allo Sferisterio di Macerata in “Falstaff”, come copertura di Renato Bruson.

Canta nella stagione del Teatro alla Scala 2000/2001 Belcore in “L’elisir d’amore”, diretto dal M° Rizzi Brignoli.

Debutta poi, sempre al Teatro alla Scala, come Marcello e Shaunard ne “La bohème”, e, nell’ambito della collaborazione con l’Accademia di Canto del Teatro, canta in “Ariadne auf Naxos” (Dir. M° Sinopoli), ”Un ballo in Maschera” (Dir. M° R. Muti), “La Traviata” (Dir. M°R Muti), “Les dialogues des Carmelites”. Inoltre è Tagliaferro nell’opera “La Cecchina” di N. Piccinni.

Nel luglio 2001 canta al Festival della Valle d’Itria nell’opera “La Zingara” di G. Donizetti, la parte di Don Sebastiano.

Nel Settembre 2001 è il Tesoriere la Rocca nell’Opera “Un giorno di regno” al Teatro alla Scala ed è in ottobre “Rigoletto” nell’ambito della stagione 2001 dell’Opera Giocosa di Savona.

Nel Marzo 2002 è’ Blansac nell’opera, “La scala di seta” di G. Rossini al Teatro Malibran di Venezia.

In Aprile/ Maggio 2002 è Bretigny nell’Opera ” Manon” di Massenet al Teatro “G:Verdi” di Trieste e al Teatro di San Carlo di Napoli dir. D. Oren.

Nel Settembre 2002 partecipa alla produzione del Teatro alla Scala di Lucrezia Borgia nella parte di Don Apostolo Gazzella, regista H. de Ana , dir. R. Palumbo.

È Don Giovanni nell’opera omonima di W.A. Mozart nell’ambito della stagione 2002 dell’opera Giocosa di Savona, con recensioni molto entusiasmanti.

Debutta in Turandot di G. Puccini, come Ping ad Atene, al Teatro Megaron, sotto la direzione del M° Donato Renzetti.

Sempre nel 2003 a Maggio è Malatesta nell’opera Don Pasquale di G. Donizetti.

È Sharpless nella Madama Butterfly per la Teatro la Fenice di Venezia al Teatro “G. Verdi” di Padova.

In Ottobre 2003 è stato Paolo nel Simon Boccanegra al Teatro Regio di Torino con la regia di G. Vick sotto la direzione del M° R. Abbado.

Nel Gennaio 2004 è Sonora nella Fanciulla del West di G. Puccini a Torino sotto la direzione del M° S. Mercurio e la regia di G. Del Monaco.

Nel Marzo 2004 è Filippo Maria Visconti nella Beatrice di Tenda di V. Bellini al Teatro degli Arcimboldi di Milano, dir. M° R. Palumbo.

Nell’Autunno 2004 è Sharpless nella Madama Butterfly di G. Puccini , dir. G. Carella regia di H. Gram.

Nel Novembre del 2004 è Giorgio Germont nella Traviata di G. Verdi, Dir. M° J. Kovacev e la regia del M° Zeffirelli (Rip. da M. Gandini) Teatro Piccinni di Bari.

Nel 2005 canta con la Fondazione “A. Toscanini” – Messa “pro pace” di A. Casella per Soprano e Baritono.

Nel 2006 ha debuttato, a Piacenza, nell’opera i Due Foscari di G. Verdi nella parte di Francesco Foscari con la regia di Beppe De Tommasi e la dir. di G. Di Stefano.

Quindi, è stato Renato nell’Opera Un Ballo in Maschera, a Tirana, ed ha cantato Silvio nei Pagliacci di Ruggero Leoncavallo a Macau.

In Febbraio Marzo 2007 canta nella Produzione Oedipus rex di I. Stravinsky con la Regia di R. Andò e la direzione di J. Lacombe al Teatro Regio di Torino.

In Maggio canta al Teatro Massimo di Palermo nella Manon di J.Massenet la parte di De Bretigny sotto la Direzione di M. Plasson e la Regia di A. Fassini ripresa da Joseph Franconi-Lee.

In Novembre debutta in Germania alla Deutsche Oper di Berlino nel ruolo di Egisto, nell’opera Cassandra di V. Gnecchi, regia di Kirsten Harms, direttore Leopold Hager.

Sempre in Novembre, partecipa al concerto per i 100 anni della casa editrice Mondadori al Teatro alla Scala di Milano, direttore Daniele Gatti. Canta inoltre alla Deutsche Oper di Berlino nell’opera La Traviata di G. Verdi la parte di Giorgio Germont

Nel gennaio /febbraio 2008 è Lord Cecil nell’opera Maria Stuarda di G. Donizetti al Teatro alla Scala,con la direzione del M°A. Fogliani e la regia di Pier Luigi Pizzi. Sempre 2008 alla Deutsche Oper di Berlino canta nell’opera Simon Boccanegra la parte di Paolo. Canta inoltre nell’opera Madama Butterfly a Palma di Maiorca, la parte di Sharpless.

Debutta al teatro La Fenice di Venezia nel Nabucco, nella parte del protagonista, sotto la direzione del maestro R. Palumbo e la regia di G. Kramer.

Nel 2008 canta il ruolo di Sonora nella Fanciulla del west al Teatro dell’Opera di Roma , regia di G. del Monaco, dir. G. Gelmetti

Il 22 dicembre 2008 canta ad Amsterdam al Concertgebouw la Messa di Gloria di G. Puccini, Dir. J.van Zweden, Ten. F.R. Velozo, Orchestra Radio Filharmonisch Orkest.

Nel 2009 a Marzo canta Lord Cecil nella Maria Stuarda di G. Donizetti al Teatro “V. Bellini” di Catania regia di F. Esposito, dir. A. Fogliani.

Nel settembre 2009 debutta nella parte di Ford del Falstaff di G. Verdi al Finnish National Opera, regia di Marco Arturo Marelli, dir. Pietro Rizzo.

A Novembre 2009 è Belcore nell’opera L’elisir d’amore al Teatro Massimo Bellini di Catania, Dir. M° R. Rizzi Brignoli, regia G. Anfuso.

A Febbraio 2010 è Sharpless nell’opera Madama Butterfly di G. Puccini al Teatro Vittorio Emanuele di Messina, Dir. M° A. Fogliani regia di S. Vizioli.

Nel Febbraio del 2010 debutta al Concergebuow di Amsterdam nel ruolo di Vincenzo Gellner nell’opera Wally di A. Catalani, dir. G. Carella.

Nel Gennaio 2011 è Egisto nell’opera Cassandra di V. Gnecchi al Teatro Massimo “V. Bellini” di Catania, regia G. Rech ,dir. A. Manuli.

Nel Febbraio 2011 è Vincenzo Gellner nell’opera La Wally di A. Catalani, all’Alten Oper di Frankfurt dir. C. Franci.

Sempre nello stesso anno è Nabucco a Erfurt in Germania.

A Maggio del 2012 è David nell’opera l’Amico Fritz di P. Mascagni, dir. F.M. Carminati. Sempre nello stesso anno canta nell’opera la Traviata di G. Verdi, G. Germont, al Teatro Massimo Bellini di Catania, regia G. Dipasquale, Dir. M° G. Bisanti.

Nella stagione 2013 è Renato in Un ballo in Maschera di G. Verdi, al Teatro Massimo Bellini di Catania con la regia di L. Verdone e Dir. M° J.Cura e Rigoletto, nel Rigoletto di G. Verdi al Teatro Nacional de Sao Carlos di Lisbona, per la regia di F. Esposito, dir. M° M. Andrè.

Ottobre 2013 è Falstaff nel Festival Verdi di Parma al Teatro G.Verdi di Busseto con la regia di R.Bruson.

A Dicembre del 2013 debutta al Teatro Massimo “V.Bellini” di Catania il ruolo di Enrico nella Lucia di Lammermoor,Regia G.Ferro,direttore  E.Plasson

Ad Aprile 2014 è Belcore nell’Elisir d’amore a San Sebastia e Zaragozza (Spagna)

Nel Gennaio 2015 è Falstaff alla ROHM in Muscat Oman,con la regia di S.Medcalf e la direzione del M.P.Mianiti.

A giugno/luglio è Falstaff al Teatro G.Verdi di Trieste,regia M.Bauduin, direttore José Miguel Perez Sierra

Ad Agosto è Germont nella Traviata, al teatro Greco di Taormina,con la regia di E.Stinchelli.

A Dicembre debutta al Teatro Massimo V.Bellini di Catania nel Ruolo di Riccardo nell’opera I Puritani con la regia di F.Esposito e la direzione di F.M.Carminati.

Ad Aprile 2016 debutta in Otello (Jago) a Győri (Ungheria) direttore Josè Cura, Győri Filharmonikus Zenekar

A Luglio è Sharpless nella Madama Butterfly di G.Puccini con la regia di E.Castiglione,dir. M.Michailidis, con diretta nei cinema di tutta Europa .

In Settembre è stato Ford nel Falstaff di G.Verdi al Shanghai Grand Teatro , regia di Harry Fehr,  direttore A.Pirolli

In gennaio 2017 é Valdeburgo nell’opera La Straniera di V.Bellini al Teatro Massimo V.Bellini di Catania per la regia di A.Cigni e direzione L.Catanalotto.

Nell’ottobre 2017 e Rigoletto al 15 Festival Internazionale Opera di Daegu (Corea del Sud)      regia di H.Muller,direttore J.Kovatchev